Rotary Symphony e Festa degli Auguri

torna indietro

Cari amici ed amiche.

Le feste natalizie si ripetono ogni anno per portare serenità e soprattutto speranza. Rinasce Gesù Bambino per chi crede, inizia un anno nuovo e diverso per chi Spera.

Poi accade che anche in questo periodo, qualche brutta notizia possa oscurare il clima natalizio e mi riferisco alla perdita nel nostro amico Franco (Vanni). Ma credo che lui per primo avrebbe voluto che tutto proseguisse nel clima di serenità e speranza e noi, per questo, ci rinnoviamo gli auguri di Buon Natale.

Mercoledi scorso, 21 dicembre, il Maestro Cavallaro, nella splendida Villa Tuscolana, ha deliziato i tanti presenti con le musiche della sua orchestra e con le voci dei suoi cantanti: come sempre!

Mi auguro che lo sforzo da Noi tutti fatto per dare continuità al Rotary Symphony, giunto così al quarto anno senza interruzioni, sia premiato continuando il prossimo anno con la 5° edizione.

La serata è continuata per darci occasione di scambiare doni ed auguri, ma soprattutto per festeggiare Gabriele, piccolo dono di Dio, giunto tra noi a continuare l’eterno alternarsi della vita.

La tristezza per Franco Vanni scompare, e Lui ne sarebbe contento, di fronte alla vivacità di un bimbo piccolo (neanche tre mesi), ma già con gli occhi del curioso (vedremo le foto nel nostro sito a breve).

Ancora Auguri a Gabriele, alla sua mamma ed al suo papà Francesco (Scalieri).

Il tempo, i contrattempi, il lavoro, qualche malanno e qualche incomprensione, hanno impedito che a questa festa potessero essere presenti tutti i rotariani del Club, ma  vremo tante altre occasioni per stare insieme, da amici come si conviene nel Rotary.

L’occasione è stata propizia per riferire a Paul (nostro socio Onorario, giunto a posta dall’Inghilterra) il nostro intendimento di partecipare all’iniziativa del Microcredito Uganda: con foto e parole (quasi in Italiano) ci ha illustrato modalità e risultati del progetto, conseguiti ad oggi, che saranno incrementati col nostro aiuto.

Aiuto che gli ho confermato alla presenza dei soci presenti, del Presidente e socie dello Inner Weel, degli ospiti, degli sponsor e soprattutto dei Past Governatori, Nostri soci onorari come Don Raggi ed il Sindaco Maurizio Colacchi e signora, presenti alla serata.

Seguendo le indicazioni di Paul il contributo sarà inviato direttamente in Uganda.

Gli abbiamo confermato la nostra partecipazione, nel mese di aprile 2012, alle manifestazioni ad Abingdon: a tal riguardo chi intende venire con Noi, deve comunicare a entro il 7 gennaio 2012, ad Elisabetta (Cicerchia), le sue generalità (unitamente a quelle degli altri partecipanti) con l’adesione per confermare Volo e Albergo (il costo sarà di 92,00 euro per la camera doppia, di circa 100,00 euro per il volo andata e ritorno con prenotazione a breve, cui occorrerà aggiungere le prevedibili spese per cene e pranzi).

Paul anche a nome di Maya ci ha inviato il giorno dopo Grazie molto per una Serata Magnifica. Ed anche per tutti regali bellisimi. … Un bellisima Natale ed un esselente 2012 ed io l’ho ringraziato a Nome del Club della sua gradita ed intensa partecipazione.

Abbiamo concluso la bella serata assaporando l’ottima Cassata siciliana offertaci da papà Francesco a nome di Gabriele a cui abbiamo consegnato il dono di tutto il Club.

Al brindisi finale sono seguiti gli auguri di Buon Natale che ora esterno e condivido con tutti Voi e la consegna dei doni a tutti i partecipanti.

Ancora Auguri di Buon Natale per tanta, tanta serenità per tutti.

Un abbraccio ed a presto

Luigi

 

Sito del Rotary Club Roma Castelli Romani