Vita del Club anno 2019-2020

Download PDF

 

Sep 29, 2020, 9:45 PM

Ca: Presidenti di club 2019/2020

Gentile Presidente,

Congratulazioni! Il Suo club ha ottenuto l’Attestato Rotary, il riconoscimento più significativo possibile per un Rotary club, per l’anno 2019/2020. Durante un anno impegnativo per molti Rotariani in tutto il mondo, il Suo club ha dimostrato l’impegno per realizzare gli obiettivi, che hanno a loro volta aiutato a rafforzare il Rotary e dare forma al nostro futuro.

In questa cartella troverà il certificato dell’Attestato Rotary. Sono elencati per distretto, e poi per nome del club. La incoraggio ad esporre l’attestato con orgoglio per celebrare i risultati ottenuti dal club. 

Ancora una volta, congratulazioni per un anno di successi da presidente di club!

Cordiali saluti,

Julia Donohoe
Recognition and Service Awards Specialist

ONE ROTARY CENTER
EVANSTON, ILLINOIS 60201-3698 USA
1560 SHERMAN AVENUE
ROTARY.ORG

 

 

12 SETTEMBRE 2020

CERIMONIA RICONOSCIMENTI 

DISTRETTO ROTARY 2080

 Il 12 settembre 2020 si è tenuta presso l’hotel Lifestyle Roma la Cerimonia dei Riconoscimenti del Distretto Rotary 2080. 

Il club ha ricevuto due attestati:

un Attestato con distinzione del Rotary International:

un Attestati con Encomio del Governatore del Distretto Rotary 2080: 

30 GIUGNO 2020 

PASSAGGIO DELLA CAMPANA

ONLINE

Il Passaggio della Campana si è svolto in forma virtuale online, per l’impossibilità di svolgere il classico evento di persona in questo periodo di restrizioni dovute all’emergenza Covid-19. 

La riunione si è svolta alle ore 21.00 e ha visto sostanzialmente lo svolgersi delle relazioni, consuntiva del 2019-2020 e programmatica 2020-2021, da parte, rispettivamente del Presidente uscente Mario Caporale e del Presidente entrante Maria Elisa Lucchetta. 

Alla stessa riunione online hanno partecipato i soci del Rotaract Club Roma Castelli Romani, con le rispettive relazioni da parte del Presidente uscente Giulio Santarelli e del Presidente entrante Mario Petrosino. 

 

I soci dei due Club, Rotary e Rotaract, si sono dati appuntamento al prossimo 25 settembre 2020, data nella quale, sperabilmente, si potrà svolgere , di persona, la festa del PASSAGGIO DELLA CAMPANA.

 

 

EXPO online della ROTARY CONVENTION 2020

La ROTARY CONVENTION 2020 è terminata. Si è svolta nei giorni 20 – 26 giugno 2020 in forma online.

Una interessante versione virtuale della parte EXPO della CONVENTION è tuttora visitabile all’indirizzo web:

https://www.expocadweb.com/rotaryvc20/ec/forms/attendee/index5.aspx#fpPanel

nel quale scoprirete una mappa virtuale che simula l’Esposizione con i vari stand. 

E’ possibile  ingrandire la mappa, spostarsi tra i vari stand, ognuno dei quali è esplorabile, consentendo di scoprire quanti vari Gruppi Rotariani o Fellowships esistono sui più svariati temi, da quello sull’ambiente sostenibile, agli amanti della vela, ecc. Ogni Rotariano può partecipare a questi Gruppi “online” che uniscono Rotariani di tutto il mondo.

 

22 GIUGNO 2020

Questa mattina il Club ha partecipato alla Celebrazione funebre del Socio Giuseppe Guerreri, spentosi alcuni giorni fa.

I soci del Club hanno voluto rendere l’estremo saluto ad un carissimo e stimatissimo Socio che, purtroppo, anche per la sua veneranda età, ci ha lasciato! 

 

20 GIUGNO 2020

ROTARY E NAZIONI UNITE AL 75° DALLA FIRMA DELLA CARTA ISTITUTIVA

Quando a giugno 1945 i rappresentanti di 50 nazioni si riunirono a San Francisco (USA) per una conferenza dal titolo ufficiale “Conferenza delle Nazioni Unite sull’Organizzazione Internazionale”, il Rotary c’era, rappresentato da ben 11 rappresentanti rotariani. In quella conferenza vennero elaborati i 111 articoli della Carta istitutiva delle Nazioni unite che fu adottata Il 25 giugno 1945.

Di seguito un breve filmato ricordato in occasione della Sessione Plenaria della CONVENTION ROTARY virtuale del 20 giugno 2020:

 

 

18 GIUGNO 2020

FESTA DELLA CHARTA 

Il Club ha festeggiato i suoi 47 anni dalla fondazione, avvenuta il 18 giugno 1973, riunendosi di persona nella propria sede, hotel Castelvecchio, dopo 3 mesi di confinamento causati dalla epidemia Covid-19.

Il Presidente ha voluto ricordare che i soci devono essere orgogliosi del loro club.  Il club Roma Castelli Romani è uno dei club più antichi del distretto 2080. Opera da 47 anni.  Ha avuto un effettivo che è partito  da 20 soci, è cresciuto fino a più di 60 soci, ha oscillato in numero di soci ma mai in maniera pericolosa. Nei suoi  47 anni ha sviluppato varie iniziative sul territorio e all’estero. Progetti di servizio, Studi e ricerche sul territorio, Forum e dibattiti sui temi pregnanti della società, bandi e concorsi a favore dei giovani.

 

Alcuni soci con la maggiore anzianità di club, tra cui Giulio Marinelli e Franco Lupi, hanno raccontato aneddoti e fatti del club riportando alla memoria la storia del club che va continuamente rammentata.

 

 

Per gli scopi di un ROTARY DAY che si doveva tenere il 20 marzo 2020 ma che è stato cancellato dal confinamento indotto dalla epidemia Covid-19, è  stato realizzato un breve filmato di 4 minuti sulla Storia del club, una versione del quale, in bassa risoluzione, trovate qui di seguito.

 

27 MAGGIO 2020

Incontro con il club Toastmasters Roma

Il Rotary International ha realizzato un accordo con l’organizzazione internazionale Toastmasters per offrire ai soci maggiori opportunità di sviluppo personale e professionale.

Toastmasters International è un’organizzazione globale senza scopo di lucro con oltre 16.800 club in 143 Paesi.

La missione di un club Toastmasters è di fornire un ambiente di sostegno reciproco e positivo di apprendimento, in cui ogni singolo membro ha l’opportunità di sviluppare le capacità di comunicazione orale e di Leadership, che a loro volta favoriscono l’autostima e la crescita personale.  E’ una palestra dove fare esercizio di Public Speaking, con un percorso formativo integrato di Public Speaking e Leadership (Pathways).  E non solo questo, anche una scuola di Leadership ed un modo per passare due ore in buona compagnia, divertendosi ed imparando!

Il 27 maggio 2020 si è svolta una riunione online in cui alcuni rotariani si sono riuniti online con il club Toastmasters Roma per sperimentarle loro attività e il loro modo di riunirsi.

Sito web del club Toastmasters Roma:

https://tmclub.eu/clubdata.php?c=618

L’incontro ha visto la partecipazione di Jennifer Lepscky del club Roma International, di Guido Fraceschetti, Governatore nominato per  il 2021-2022 e mia.

All’incontro hanno partecipato soci da vari paesi nel modo, Uganda, Florida, Germania, ecc.

Le riunioni Toastmasters sono controllate temporalmente da una persona che svolge la funzione di Timer. Alcuni  soci svolgono la funzione di Valutatori di  discorsi fatti da altri soci: c’è un General Evaluator, un Accounter, un Controllore dell’inglese, un socio che definisce il tema su cui incentrare il discorso.  Gli Speaker quindi effettuano il loro discorso in tempi calcolati: 5 minuti. Dopodichè vengono espresse coralmente le valutazioni.  E’ un continuo training che consente ai soci di affinare continuamente le proprie capacità di speaker nei confronti del pubblico.

E’ un ambiente molto amichevole ma altamente professionale.

Toastmasters sta lavorando alla creazione di un programma di sviluppo delle doti di leadership per Rotariani e Rotaractiani. Un programma di leadership e comunicazione ben strutturato e solido può aiutare i soci a sviluppare abilità pratiche per aiutarli non solo a svolgere i ruoli di leadership nel Rotary, ma anche nella loro vita professionale e personale.

21 MAGGIO 2020

INCONTRO ONLINE CON RELAZIONE

ARTICO: LA NUOVA FRONTIERA

La riunione ha visto la partecipazione di soci di altri club tra cui I club di Albano e di Roma Acquasanta.

Il Relatore, il dott. Salvatore Magri, che ha partecipato alle spedizioni in Artico della imbarcazione a vela Cutter  Best Explorer, ha illustrato in particolare la spedizione del passaggio a Nord Est avvenuta tra l’estate e l’autunno del 2019.

Si è trattato della prima imbarcazione della storia della navigazione italiana a compiere l’impresa.

Il Passaggio a Nord Est è una rotta che permette di collegare l’Europa all’Asia, attraversando il Mar glaciale artico, passando a Nord della Russia europea e della Siberia. Per secoli si è tentato di effettuare questo passaggio. L’esploratore svedese A. E. Nordenskiold lo effettuò nel luglio del 1789, rimanendo bloccato dai ghiacci per 10 mesi. Ancora oggi riuscire a percorrere questa navigazione, e in particolare con una semplice barca a vela, è un’impresa avventurosa.

Ci sono stati problemi tecnici e momenti critici anche dovuti alle severe condizioni climatiche. Ma gli aspetti amministrativi e autorizzativi non sono stati da meno: hanno condizionato l’itinerario, l’accesso ai porti, le rotte e hanno causato significativi ritardi nella navigazione. In definitiva le miglia percorse sono state circa 8000.

L’ente nazionale di ricerca ENEA è stato un partner scientifico dell’iniziativa. Il viaggio è stato patrocinato da Presidenza del Consiglio, Ministero della Difesa, Ministero dell’Ambiente, Regione Piemonte, Comune di Torino, Comune di Santa Croce sull’Arno, Assonautica Imperia.

15 MAGGIO 2020

IN QUESTI ULTIMI TRENTA GIORNI, PERDURANDO I DIVIETI DI ASSEMBRAMENTI, IL CLUB HA OPERATO TELEMATICAMENTE NEL COORDINARSI CON IL DISTRETTO 2080 E NEL CONVOGLIARE RISORSE FINANZIARIE A SUPPORTO DI INIZIATIVE PER   L’EMERGENZA CORONAVIRUS E AL SOSTEGNO ALIMENTARE DELLE FAMIGLIE MENO ABBIENTI DEL TERRITORIO DEI CASTELLI ROMANI.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO SI E’ COORDINATO CON IL SUPPORTO DI MEZZI TELEMATICI E HA PREDISPOSTO  ANCHE LA POSSIBILITA’ DI REALIZZARE INCONTRI TELEMATICI TRA TUTTI I SOCI.

PERDURANDO IL DIVIETO DI ASSEMBRAMENTI ALMENO FINO ALLA FINE DI GIUGNO 2020, E’ STATO DEFINITO UN CALENDARIO DI INCONTRI TELEMATICI CHE E’ PUBBLICATO NELLA APPOSITA SEZIONE DEL SITO E VERRA’ COMUNICATO A TUTTI I SOCI.

16 APRILE 2020

LE DISPOSIZIONI DEL GOVERNO RIGUARDANTI IL  “CONFINAMENTO” IN CASA SONO STATE ESTESE FINO AL 3 MAGGIO 2020, CON RIAPERTURA DI ALCUNE ATTIVITA’ LAVORATIVE.
SI SPERA DI ENTRARE IN UNA NUOVA FASE A PARTIRE DAL 4 MAGGIO, NELLA QUALE SI ALLENTINO IN QUALCHE MODO LE MISURE DI “CONFINAMENTO”.
NEL FRATTEMPO, SI INVITANO TUTTI I SOCI DEL CLUB E CHIUNQUE “APPRODI” SU QUESTO SITO WEB, A LEGGERE UN ULTERIORE OPUSCOLO SCRITTO DAL NOSTRO SOCIO GIUSEPPE MAOLI NEL 2001, SEMPRE IN QUESTO SUO STILE DISCORSIVO E AMICHEVOLE,  INTITOLATO “SONO DIVENUTO ANCHE IO UN ROTARIANO”, SCARICABILE QUI DI SEGUITO:

[SONO DIVENUTO ANCHE IO UN ROTARIANO – MAOLI – 2001-2002]

 

1 APRILE 2020 

LE DISPOSIZIONI DEL GOVERNO SEMBRANO CONTINUARE, SENZ’ALTRO FINO AL 13 APRILE 2020. A BREVISSIMO CI SARA’ UN NUOVO DECRETO DPCM.

IN QUESTO PERIODO DI “CONFINAMENTO” IN CASA CI SI DEDICA MAGGIORMENTE AL WEB E ALLE RISORSE DIGITALI.

VORREMMO INVITARE TUTTI, I SOCI DEL CLUB, I SOCI DI ALTRI CLUB ROTARY, I  NON SOCI CHE APPRODANO SU QUESTO SITO WEB, A LEGGERE UN BREVE OPUSCOLO SCRITTO DA UN NOSTRO SOCIO, GIUSEPPE MAOLI, SUL TEMA “COME SONO DIVENTATO ROTARIANO”.  L’OPUSCOLO, IN EDIZIONE NUOVA DEL 2020, E’ SCARICABILE DI SEGUITO:

[Dialoghi rotariani R19 – Maoli – Perchè sono divenuto rotariano]

6 MARZO 2020

A SEGUITO DELLA EMANAZIONE DEL DECRETO DPCM DEL 4 MARZO 2020, AVENTE AD OGGETTO LE MISURE DI CONTENIMENTO ALLA DIFFUSIONE DELL’INFEZIONE DA CORONAVIRUS,

E DEL COMUNICATO URGENTE DEL GOVERNATORE DEL DISTRETTO ROTARY 2080 DEL 5 MARZO 2020,  NEL QUALE SI RACCOMANDA AI PRESIDENTI E AI CONSIGLI DIRETTIVI LA SOSPENSIONE DELLE RIUNIONI E DELLE MANIFESTAZIONI DI CLUB NEL DISTRETTO 2080 FINO ALLA DATA PREVISTA NEL DPCM,

SI SOSPENDONO TUTTE GLI EVENTI DEL CLUB PER IL PERIODO INDICATO DAL DPCM E CIOÈ FINO AL 3 APRILE 2020.

SEGUIRANNO ULTERIORI COMUNICAZIONI A VALLE DI DETTO PERIODO.

***************

CONVIVIALE FAMILIARE DEL  27 FEBBRAIO 2020

Nella serata del 27 febbraio 2020 l’ing. Catello Masullo, rotariano del Club Roma Cassia, ci ha parlato dell’inquinamento “indoor” ovvero all’interno, dentro casa, negli ambienti chiusi.

Negli spazi confinati, purtroppo, l’inquinamento atmosferico, luminoso  ed elettromagnetico è anche 10/20 volte superiore a quello degli spazi esterni.  E questo può comportare serie patologie visto che  passiamo circa il 95% della nostra vita in spazi chiusi.

L’ing. Masullo ha dato informazioni pratiche su come difenderci dall’inquinamento dell’aria in ambienti chiusi, dalle radiazioni elettromagnetiche indotte dai telefonini e da sistemi ed apparati elettrici domestici e come utilizzare al meglio le fonti di illuminazione in casa.

INTERCLUB con CLUB ROMA LEONARDO DA VINCI del 13 FEBBRAIO 2020

Il giovedì 13 febbraio 2020 il Club ha avuto una riunione in interclub con il Club Roma Leonardo da Vinci, presieduto quest’anno dall’ing. Francesco Geri.

L’incontro, che si è svolto presso l’hotel  Crowne Plaza Aurelia Antica,  è stato molto accogliente e cordiale.

I soci del Club Roma Leonardo da Vinci si sono riproposti di venire a trovare il nostro Club nella tarda primavera di quest’anno.

RACCOLTA DEL FARMACO 8 FEBBRAIO 2020

Il giorno 8 febbraio 2020 il Club ha partecipato alla Raccolta del Farmaco da banco, organizzata ogni anno dal BANCO FARMACEUTICO.

I soci si sono alternati nel servizio di volontariato presso due farmacie dei Castelli Romani: la farmacia comunale in via dei Mille, 36 a Cava dei Selci (Marino) e la farmacia comunale in via Prati, 40 a Santa Maria delle Mole (Marino).

Un plauso va ai soci che hanno partecipato attivamente alla raccolta, in primis, Franco Lupi, che ha dedicato tutta la giornata, e agli altri, Nino Tinè, Vittorio Orlando, Franco Bronzini, Appio Pisaneschi, Patrizio Roma, Ernesto Vocalelli, Carlo Motta, Maria Elisa Lucchetta, Mario Caporale.

<- Farmacia in via dei Mille, 36  a Cava dei Selci

Farmacia in via Prati, 40 a Santa Maria delle Mole ->

 

RACCOLTA DEL FARMACO DA BANCO

Quest’anno la raccolta del farmaco da banco, organizzata dal BANCO FARMACEUTICO, si realizzerà nelle giornate dal 4 al 10 febbraio 2020.

Il club Rotary Roma Castelli Romani supporterà tale raccolta nella giornata di sabato 8 febbraio 2020, in alcune farmacie dei Castelli Romani.

Il BANCO FARMACEUTICO compie quest’anno 20 anni dalla costituzione. Il BANCO FARMACEUTICO raccoglie e recupera farmaci, da donatori e aziende, per distribuirli a oltre 1.800 enti assistenziali che si prendono cura di chi vive in condizioni di povertà.

La raccolta ha per motto “PERCHE’ NESSUNO DEBBA PIU’ SCEGLIERE SE MANGIARE O CURARSI”.

La pratica del BANCO FARMACEUTICO  della raccolta del farmaco ha in verità radici molto antiche. Nel sedicesimo secolo, la Confraternita della Santa Corona, che nasce a Milano negli ultimi anni di governo di Ludovico il Moro,  raccoglieva medicine per gli indigenti in una sorta di BANCO FARMACEUTICO ante litteram.

Filmato con Philippe Daverio:

https://m.youtube.com/watch?v=yovPRkx4jzE

CAMINETTO del 5 FEBBRAIO 2020

Nella riunione di caminetto del 5 febbraio 2020 si è tenuto un dibattito rotariano sulla Rotary Foundation (RF).

Il Presidente della Commissione RF, Ing. Nino Tinè, ha tenuto una presentazione sul tema, stimolando l’auditorio a riflessioni, domande e dibattiti.

CONVIVIALE FAMILIARE DEL 30 GENNAIO 2020

Nella Conviviale familiare del 30 gennaio 2020 il Prof. Nicola Petrosillo, Direttore del Dipartimento Clinico e di Ricerca in Malattie Infettive dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” a Roma, ha tenuto una relazione sul tema della epidemia del virus Ebola  e le lezioni apprese.

Con l’occasione, e vista l’attualità del fenomeno epidemico del “coronavirus”, il Prof. Petrosillo ha  fornito informazioni sulle caratteristiche del virus, soffermandosi sulle differenze sostanziali rispetto al virus Ebola e fornendo informazioni di base sugli aspetti di profilassi.

 

–O–

SEMINARIO COMUNICAZIONE E LEADERSHIP

DISTRETTO 2080 ROTARY INTERNATIONAL

domenica 26 gennaio 2020

Il Seminario ha affrontato, con interventi autorevoli effettuati da rotariani e da esperti appositamente invitati, gli aspetti della Comunicazione e della Leadership.

Il Seminario si è svolto in modalità “Live Streaming” con la Sardegna che ha condiviso gli interventi romani e ha contribuito a sua volta con propri interventi.

Nell’occasione dell’evento, il Governatore Giulio Bicciolo e il Past District Governor Patrizia Cardone hanno consegnato  per l’anno rotariano 2018/19 gli attestati  della Rotary Foundation e gli attestati del Rotary International.

Il nostro club ha avuto due riconoscimenti:

  • Attestato della Rotary Foundation 2018-2019 per il contributo al programma End Polio Now
  • Attestato Rotary con distinzione in platino 2018/19 per il raggiungimento degli obiettivi di Club (uno dei due massimi attestati)

 

–oOo–

INTERCLUB CON IL CLUB ROTARACT ROMA CASTELLI ROMANI

La conviviale interclub del 23 gennaio 2020 ha avuto due relazioni:

  • Evoluzione del Marketing internazionale –  prof. Manlio Del Giudice e Prof.ssa Valentina Cillo –  contributo del Club Rotaract

Il Prof. Del Giudice e la Prof.ssa Cillo hanno illustrato i più recenti approcci di marketing internazionale a puntualizzando l’evoluzione avutasi negli ultimi due decenni.

 

 

  • Banco Farmaceutico” – sig. Leonardo Taglianetti,  Delegato Territoriale per la provincia di Roma del Banco del Farmaco  – sig. Nazzareno Lemma, rappresentante della Segreteria organizzativa di Roma

I Sigg. Taglianetti e Lemma hanno illustrato le attività del Banco Farmaceutico con particolare enfasi della Giornata del Farmaco da banco che si realizza ogni anno il secondo sabato del mese di febbraio.

In particolare, nell’anno 2020, in occasione dei 20 anni del Banco Farmaceutico, la raccolta del farmaco durerà una settimana da 4 al 10 febbraio 2020.

 

 

Il Rotary Club Roma Castelli Romani, in occasione di questa conviviale, ha firmato con il rappresentante del Banco Farmaceutico un Accordo di Collaborazione che vede i soci del club impegnati nel supportare la raccolta del farmaco da banco nella giornata del secondo sabato di febbraio.

 

SERATA DEGLI AUGURI DI NATALE

Il venerdì 20 dicembre 2019 il Club Rotary Roma Castelli Romani si è riunito presso l’Hotel Castelvecchio a Castel Gandolfo per la serata degli Auguri di Natale.

Alla serata erano presenti i soci onorari Giorgio Di Raimondo, Past District Governor 2080, Monsignor Orlando Raggi e la contessa Aurora Zandotti, oltre ad alcune socie dell’Inner Wheel dei Castelli Romani e il Presidente del Club Rotaract Roma Castelli Romani Giulio Santarelli, accompagnato da 6 soci del Club.La serata è stata allietata da una Lotteria di raccolta fondi.

VISITA DEL GOVERNATORE

Il 6 dicembre 2019  il Club ha avuto la visita del  Governatore Giulio Bicciolo, Governatore del Distretto Rotary 2080 per l’anno rotariano 2019-2020.  Giulio era accompagnato dal Segretario Distrettuale zona Lazio Anna Maria Mancia e  dall’Assistente del Governatore Claudio Tomassini.

Prima si sono svolti gli incontri istituzionali: il colloquio del Governatore con il Presidente del Club per l’anno rotariano 2019-2020 Mario Caporale e, parallelamente, il colloquio del Segretario Distrettuale zona Lazio con il Segretario del Club Franco Bronzini e con il Tesoriere Sebastiano Baudo.

A seguire si è svolta la riunione allargata a tutto il Consiglio Direttivo assieme ai Presidenti di Commissione.

Alla conviviale serale era presente anche il Past Governor  Giorgio Di Raimondo. Dopo gli atti protocollari di saluto e di benvenuto, il Governatore, nel suo discorso, ha esortato il Club a continuare nella sua azione di rinnovamento, apprezzando  lo sforzo del Club a farsi conoscere sul territorio.  Ha evidenziato come il Club ha la fortuna di avere un territorio vasto e popoloso.

Il Governatore  ha voluto rammentare la necessità di aumentare la presenza femminile nel Club e, al contempo, cercare di diversificare le età dei soci, favorendo l’inserimento di soci nella fascia d’età 40-60 anni.  Ha apprezzato le iniziative del Club di voler organizzare il Rotary Day, nella primavera del 2020, e di voler realizzare una raccolta fondi per la Rotary Foundation estesa ai Club dell’area  romana e del Lazio.  Ha anche apprezzato le iniziative progettuali che il Club sta approntando, in particolare un Global Grant e un progetto di servizio sul territorio del Club, esortando a comunicare formalmente quanto prima possibile tali progetti al Distretto, per l’accesso ai fondi distrettuali.

Il Governatore ha quindi esortato alla stretta collaborazione con il club Rotaract dei Castelli Romani, evidenziando l’importanza e la priorità che il Rotary International attribuisce ora al Rotaract.

Dopo la conviviale si è dato corso al rituale scambio dei gagliardetti e dei regali.

CONVIVIALE 28 NOVEMBRE

La Conviviale Familiare del 28 novembre 2019 ha ospitato una Relazione dal titolo “Cosa sappiamo dell’universo?”, da parte del Prof. Amedeo Balbi, docente presso l’Università di Tor Vergata a Roma.

Il termine universo deriva dal latino universus (tutto, intero). Il filosofo medievale Giovanni Scoto  lo definì semplicemente come il tutto: tutto ciò che è creato e tutto ciò che non è creato. L’accezione moderna dell´universo è appunto “ tutto ciò che esiste fisicamente”.

Molti studi e molte scoperte sono stati fatti negli ultimi 100 anni. Ma sappiamo ormai tutto dell’universo? Naturalmente no. Nell’ultimo secolo abbiamo delineato con chiarezza il quadro generale (il cosiddetto modello del “big bang”) ma non abbiamo di certo definito con precisione tutti i dettagli.

Siamo ben lontani dal trovare la risposta definitiva a domande basilari quali  l’universo è finito o infinito? Lo spazio e il tempo hanno avuto un inizio, e avranno una fine? Le leggi di natura potevano essere diverse? Esistono altri universi oltre il nostro?

La relazione del Prof. Amedeo Balbi ha consentito di esplorare gli ambiti di frontiera su cui si svolge la ricerca attuale, dalle conferme della teoria inflazionaria, alla ricerca della materia oscura, alla spiegazione dell’accelerazione dell’espansione dell’universo.

CONVIVIALE 31 OTTOBRE

  “La Reputazione al tempo di Internet”

dott. Sebastiano Paolo Lampignano

Il dott. Lampignano è un esperto di Sistemi Digitali con specializzazione in Digital Intelligence e Reputation Management.

E’ autore di una pubblicazione intitolata DIGITAL REPUTATION MANAGEMENT.

La reputazione è un filtro sociale che semplifica un giudizio diretto a qualcuno o a qualcosa. Non esiste in natura, è un concetto le cui caratteristiche cambiano nel tempo. La sua lesione è, per la sua essenza, lo scontro tra chi sostiene di far sapere qualcosa di vero su qualcuno e chi sostiene che quello sia un malevolo far credere qualcosa di falso.

Ma chi, davvero, tra i giudicanti osservatori, può sapere cosa realmente sia accaduto quando un fatto è raccontato? E su quale base fiduciaria si crede a quel qualcuno che racconta? Come si costruisce la forza di “chi” racconta il caso?

E di nuovo, la reputazione di chi racconta influenza il giudizio sulla reputazione del raccontato?

Quando tutto questo lo si porta in rete l’effetto domino è incontrollabile, sia perché in rete le parole sono fatti sia perché gli accadimenti raccontati,

per la maggior parte dei casi, avvengono lontano dalla nostra possibilità di controllo diretto.

La relazione ha destato particolare interesse presso i soci che hanno sollevato varie domande per ulteriori chiarimenti.

Il relatore si è dichiarato disponibile per un futuro ulteriore intervento sulle metodologie attraverso le quali poter misurare la Reputazione.

-oOOOo-

5-6 OTTOBRE 2019 

MARATONINA dei CASTELLI ROMANI 

Il Club, in collaborazione con l’associazione sportiva Amici del Parco dei Castelli Romani, ha sponsorizzato e supportato economicamente l’organizzazione della Maratonina dei Castelli Romani, che si è tenuta il 5 e 6 ottobre 2019.

Il club ha collaborato economicamente ai ristori, e ai premi ai vincitori e ha favorito il coinvolgimento attivo  dei giovani del Rotaract dei Castelli Romani. 

Il club ha presenziato la premiazione dei vincitori, avvenuta nella città di Albano, alla presenza delle autorità locali.

–oOOO–

CONVIVIALE  26 SETTEMBRE

Il naufragio della Costa Concordia

Amm.  Giovanni VITALONI

L’Amm. Vitaloni è stato consulente tecnico nel processo seguito al naufragio e ha approcciato l’incidente da vari punti di vista.

L’Ammiraglio ha conseguito una bagaglio di informazioni ed esperienze che sta trasmettendo nelle varie Conferenze a cui è’ stato invitato.

E’ in possesso di un vasto materiale tecnico che gioco forza adatta alle singole platee.

Ha parlato della cinematica della motonave, delle attività operative di Plancia, dei rapporti tra gli Ufficiali di Bordo, del comportamento del Personale durante la Navigazione, del comportamento del Personale durante l’Emergenza.

Nel dibattito che ne è scaturito al termine della Conferenza, con domande e commenti, sono scaturite le lezioni apprese dall’evento calamitoso.

Intermezzo

Il prefetto Vittorio Orlando mostra una delle pietanze della serata

-oOo-

e inoltre

E’ stata consegnata una Targa che il Club, in occasione della sua festa della CHARTA, e cioè ai 46 anni dalla sua fondazione, avvenuta  il 18 giugno 2019, ha voluto conferire al socio Giulio MARINELLI, uno dei due soci con più anzianità di club, per la sua fattiva collaborazione.

E’ stato consegnato inoltre al socio Luigi CIMASCHI un  riconoscimento di “fedeltà” del Distretto Rotary 2080, dedicato ai soci che sono nel Rotary da più di 30 anni.

-oOo-

Riconoscimenti al Club

Il Club ha ricevuto dal Distretto 2080, per l’anno 2018 2019,                    i seguenti riconoscimenti:

-oOo-

PASSAGGIO DELLA CAMPANA

Passaggio della Campana, 28 giugno 2019

Relazione Programmatica del Presidente 2019-2020

Foto dalla serata

Download PDF

Sito del Rotary Club Roma Castelli Romani

Translate »